Grazie per aver scelto Crew & Yachts Charter Sicily il charter nautico in Sicilia

 
 

Scheda CrewQuiz simulatore Esame Patente Nautica:

 
1032 Un faro di notte è individuato:?
     
A.
dalla sua "caratteristica".
   
B.
esclusivamente dal colore della sua luce e dal periodo.
   
C.
esclusivamente dal suo colore e numero di lampeggi.
     

1026 Una boa con miraglio formato da due coni neri uniti per il vertice segnala:?
     
A.
di passare a ovest del segnale (il pericolo è a est).
   
B.
di passare a sud del segnale (il pericolo è a nord).
   
C.
di passare a est del segnale (il pericolo è a ovest).
     

1011 Tra gli aspetti più distintivi di fari e fanali, normalmente:?
     
A.
i fari segnalano le testate dei moli.
   
B.
i fanali producono luce di grande portata.
   
C.
i fari permettono il riconoscimento costiero, i fanali segnalano opere portuali, pericoli vari e punti costieri di secondario interesse.
     

1038 Il segnale cardinale che di notte emette tre scintillii, indica:?
     
A.
pericolo a nord: passare a sud.
   
B.
pericolo a ovest: passare a est.
   
C.
pericolo a est: passare a ovest.
     

1025 Il miraglio del segnale cardinale Sud è costituito da:?
     
A.
due coni sovrapposti uniti per i rispettivi vertici.
   
B.
due coni sovrapposti uniti per le rispettive basi.
   
C.
due coni sovrapposti con i rispettivi vertici rivolti verso il basso.
     

1013 A proposito di segnalamento marittimo AISM - IALA, una luce bianca, isofase, intermittente o a lampi lunghi o riproducente la lettera A (Alfa) dell´alfabeto Morse, è:?
     
A.
un segnale di pericolo isolato.
   
B.
un segnale cardinale.
   
C.
un segnale di acque sicure.
     

1031 Riguardo ai tipi di luce di un faro, possiamo dire che:?
     
A.
la luce alternata di un faro è una luce ritmica che mostra alternativamente colori diversi.
   
B.
la luce alternata di un faro è una luce ritmica che mostra sempre una luce bianca alternata ad una eclisse.
   
C.
la luce fissa di un faro è una luce continua di aspetto e intensità costanti ma di colore variabile.
     

976 Il Portolano:?
     
A.
è il fascicolo periodico contenente dati, inserti e pagine sostitutive per l´aggiornamento delle carte e pubblicazioni nautiche.
   
B.
riporta ubicazione, descrizione e caratteristiche dei segnali luminosi e sonori delle coste del Mediterraneo.
   
C.
fornisce ogni notizia necessaria alla navigazione costiera come descrizione della costa, pericoli, aspetto dei fari, fanali, servizi portuali, boe.
     

1022 I segnali cardinali indicano:?
     
A.
il settore dal quale provengono, in genere, le avverse condimeteo in quella zona.
   
B.
le zone interdette alla navigazione.
   
C.
il lato ove si trova un pericolo e, di conseguenza, dove navigare in sicurezza.
     

1005 I segnali cardinali sono caratterizzati dal fatto che il loro impiego è associato:?
     
A.
al "senso convenzionale del segnalamento".
   
B.
alle direzioni cardinali ed i colori sono il rosso o il verde.
   
C.
alla bussola ed i colori sono il nero ed il giallo.
     

987 Di che colore è il fanale sulla mia sinistra uscendo dal porto di Barcellona?
     
A.
verde.
   
B.
rosso.
   
C.
bianco.
     

1023 Cosa significa la seguente indicazione "F.r. 18M" per un faro?
     
A.
faro isofase con altezza di 18 m sul livello del mare
   
B.
faro a luce fissa di colore rossa con portata nominale di 18 miglia.
   
C.
faro lampeggiante con lampeggio ad intervalli regolari di altezza e portata nominale pari a 18 miglia.
     

983 La distanza della linea dell´orizzonte dell´osservatore è un paramentro variabile?
     
A.
sì, cresce con il crescere dell´elevazione della posizione dell´osservatore.
   
B.
sì, decresce con il crescere dell´altezza dell´osservatore.
   
C.
no, è sempre costante.
     

1000 Nel sistema AISM - IALA vi sono differenze tra le regioni A e B per quanto riguarda i segnali speciali, di acque sicure e di pericolo isolato?
     
A.
no, non vi sono differenze; differenze vi sono solo nel sistema laterale
   
B.
sì, nei segnali di acque sicure.
   
C.
sì, nei segnali di pericolo isolato
     

1019 A proposito di segnalamento marittimo AISM - IALA, una luce bianca, a lampi (durata della luce inferiore a quella dell´ecclisse), è un:?
     
A.
segnale speciale.
   
B.
segnale di pericolo isolato.
   
C.
segnale di acque sicure.
     

994 Il segnale AISM - IALA regione A, in figura, è un segnale:?
     
A.
di acque sicure.
   
B.
speciale.
   
C.
di pericolo isolato.
     

1018 Con riferimento alla portata di un segnalamento:?
     
A.
se la nominale è superiore alla geografica, si avvisteranno le "spazzate" di luce sopra l’orizzonte.
   
B.
la portata nominale è quella luminosa, in un’atmosfera con visibilità meteorologica di 10 miglia.
   
C.
la portata geografica dipende dall’altezza della sorgente e dall’intensità della luce.
     

999 L´abbreviazione in inglese "Fl G 5s", che si trova nell´elenco dei Fari e segnali da nebbia edito in Italiano dall´I.I.M.M., significa:?
     
A.
1 lampo giallo, periodo 5 secondi.
   
B.
lampeggiante verde periodo 5 secondi.
   
C.
lampo verde, periodo 5 secondi.
     

1004 Una meda che indica pericolo isolato è di colore:?
     
A.
giallo con una banda nera.
   
B.
nero con una o più bande orizzontali rosse.
   
C.
rosso.
     

1039 Il segnale cardinale che di notte emette sei scintillii, indica:?
     
A.
pericolo a ovest: passare a est.
   
B.
pericolo a est: passare a ovest.
   
C.
pericolo a nord: passare a sud.